Diverso è invece il discorso relativo alla salubrità dell’alimentazione vegana, considerata da molti esperti troppo estrema e non sostenibile dall’organismo nel lungo termine. «I vegani, sempre che siano dei consumatori consapevoli, possono anche vivere bene, a patto, però, che integrino la vitamina B12 che non è presente in nessun alimento di origine vegetale - raccomanda Miggiano -. Inoltre si raccomanda sempre di intraprendere questo tipo di alimentazione con l’aiuto di un nutrizionista, ancora meglio di un medico». Se l’obiettivo è quello di perdere peso, diventando vegani, seppur con la «promessa» di tornare onnivori una volta buttati giù i chili di troppo, bisogna far sì che non vadano persi anche i nutrienti e le vitamine essenziali all’organismo. Altrimenti il gioco non vale la candela. 
Si estás en una dieta líquida durante un período prolongado de tiempo o estás cuidando a una persona que la lleva, es importante variar los ingredientes y productos alimenticios con el fin de evitar el aburrimiento. Prueba diferentes sabores de los mismos tipos de alimentos, tales como una variedad de yogures con sabor a frutas, sopas cremosas o diferentes sabores de gelatina. Los batidos con mezclas de frutas son un sabroso manjar para alguien en una dieta líquida completa, como lo sería también una taza de pudin chocolate o flan de vainilla.
Con così tanti consigli su come perdere peso, è davvero difficile sapere da dove cominciare. La buona notizia è che non devi comprare attrezzi miracolosi o libri di diete per cominciare a smaltire i grassi. Fai un piano che abbia senso in relazione alle tue esigenze fisiche e attieniti a esso: è il miglior modo per dimagrire. Ecco da cosa puoi partire.
×