Una delle caratteristiche principali della lipocalina 2 è la capacità di attraversare la barriera emato-encefalica, uno ‘scudo' che protegge il tessuto cerebrale da potenziali elementi nocivi presenti nel sangue, legandosi successivamente ai neuroni dell'ipotalamo, che regola l'appetito. Non è ancora noto se la lipocalina 2 abbia gli stessi effetti anche sull'uomo, tuttavia sono emersi alcuni indizi incoraggianti; ad esempio, nei pazienti diabetici è emerso che minore è la concentrazione dell'ormone e maggiore è la tendenza all'obesità, così come risulta meno equilibrato il metabolismo del glucosio. Gli studiosi, che hanno pubblicato i risultati delle proprie indagini su Nature, hanno già in programma ulteriori approfondimenti.
Certain features or services offered on or through this Site may require you to open an account. You are responsible for maintaining the security and confidentiality of the information you hold for your account, including your password, and for any and all activity that occurs under your account as a result of your failing to keep this information confidential and secure. You agree to notify us immediately of any unauthorized use of your account or password, or any other breach of security. You may not assign or otherwise transfer your account to any other person or entity. We reserve the right to refuse or cancel service and terminate accounts.
Unfortunately, no data transmission is guaranteed to be 100% secure and We therefore cannot guarantee the security of your information you transmit to or from the Site, Applications, or through the use of the Online Services. You therefore provide your information, including Personal Information, at your own risk. ACCORDINGLY, WE DISCLAIM LIABILITY FOR THE THEFT, LOSS, OR INTERCEPTION OF, OR UNAUTHORIZED ACCESS OR DAMAGE TO, YOUR DATA OR COMMUNICATIONS BY USING THE SITE, APPLICATIONS, AND THE ONLINE SERVICES. YOU ACKNOWLEDGE AND ASSUME THESE RISKS.
Dentro del ramillete de 'dietas milagro' que prometen efectos fulgurantes, las búsquedas se disparan cuando se habla de 'dietas blandas' o 'líquidas' para perder peso. Están rodeadas de un halo de glamour, porque son las que utilizan las estrellas de Hollywood cuando necesitan perder peso rápidamente para un papel. Christian Bale la usó para pasar de 80 a 50 kilos en The Machinist y el rapero 50 Cent también se dejó 25 kilos con dieta líquida, a la que aseguró haberse acostumbrado en el hospital cuando se recuperaba de sus nueve heridas de bala, una de ellas en la mejilla.
I militari tedeschi e finlandesi durante la seconda guerra mondiale furono trattati su ordine dei vertici militari con delle anfetamine (metamfetamina, Pervitin) per migliorarne le attività belliche, ed in particolare per prevenire o trattare la stanchezza delle truppe esauste e quindi permettere loro di sopravvivere e continuare a combattere.[1][2]
Diverso è invece il discorso relativo alla salubrità dell’alimentazione vegana, considerata da molti esperti troppo estrema e non sostenibile dall’organismo nel lungo termine. «I vegani, sempre che siano dei consumatori consapevoli, possono anche vivere bene, a patto, però, che integrino la vitamina B12 che non è presente in nessun alimento di origine vegetale - raccomanda Miggiano -. Inoltre si raccomanda sempre di intraprendere questo tipo di alimentazione con l’aiuto di un nutrizionista, ancora meglio di un medico». Se l’obiettivo è quello di perdere peso, diventando vegani, seppur con la «promessa» di tornare onnivori una volta buttati giù i chili di troppo, bisogna far sì che non vadano persi anche i nutrienti e le vitamine essenziali all’organismo. Altrimenti il gioco non vale la candela. 
Inserisci nella tua routine un digiuno di 12 ore. Non spaventarti: la maggior parte del tempo dormirai. Ridurre il tempo dei pasti a 12 ore al giorno può aiutarti a perdere peso, secondo quanto dice uno studio.[14] Dovrai sempre assumere le calorie quotidiane raccomandate per te, ma limita i pasti a un periodo di 12 ore, per esempio facendo colazione alle 7 e terminando la cena alle 19. Anche se il processo non è ancora completamento chiaro agli esperti, questo digiuno di 12 ore potrebbe spingere il tuo corpo a bruciare grassi anziché il cibo.
×