Si tu médico te ha puesto en una dieta líquida completa, tienes más opciones para elegir. Los lácteos en su mayor parte, están permitidos, lo que significa que puedes disfrutar de batidos de leche, leche saborizada y yogur. Las sopas de crema, como la sopa de tomate o de puré de papa, te llevarán un paso adelante respecto a las consideraciones limitadas de la dieta de líquidos claros. También puedes tomar jugos de verduras, siempre y cuando se cuelen los trozos o residuos.
Questo perché agisce sui carotenoidi, degli antiossidanti che contrastano l’azione dei radicali liberi, migliorando il funzionamento del sistema immunitario. Altri motivi per scegliere la dieta vegetariana? Aiuta ad abbassare il livello di colesterolo, causato dai grassi di origine animale, e riduce il quantitativo di fosforo nelle urine. In più ha un effetto detox su tutto il corpo e, in base ad alcune ricerche, permette anche di trattare malattie come il diabete, tenendo sotto controllo la glicemia. Infine sarebbe l’ideale anche per chi soffre di osteoporosi: uno studio ha dimostrato che chi segue questo regime per cinque anni ha una migliore conservazione del calcio.

Anche in presenza delle caratteristiche sopra citate molti farmaci sono stati autorizzati solo per quei pazienti che hanno dimostrato di non rispondere adeguatamente ad un appropriato regime con dieta ipocalorica per ottenere la riduzione del peso corporeo, ovvero a quei pazienti che, a dispetto della dieta, hanno dimostrato impossibilità a raggiungere una perdita di peso > 5% rispetto ai valori base, nel giro di tre mesi.
Il risultato? Oltre il 90% delle persone che seguono una dieta riacquistano tutto il peso perso in poco tempo, aggiungendo anche qualche chilo in più. Infatti i piani dietetici low-carb e in genere quelli di bassa qualità provocano un rallentamento del metabolismo, che è un insieme di processi biochimici che avvengono nel corpo umano e scandisce il ritmo al quale una persona consuma le calorie introdotte. Dopo un periodo di dieta ipocalorica il corpo rallenta il metabolismo, per preservare le riserve e facilitare la sopravvivenza in condizione di scarsità, in questo caso di cibo. Quando si torna alla dieta normale, e si aumenta l'apporto calorico, il metabolismo rallentato non sarà in grado di consumare tutte le calorie introdotte, che concorreranno ad aumentare il vostro peso, aggiungendo più chili rispetto al peso prima della dieta.
Alcune diete liquide sono fortemente ipocaloriche (400-800kcal/die totali) e, in assenza di sorveglianza medica, possono compromettere lo stato di salute, causando anemia, ipotensione, ipoglicemia, ipopotassiemia, disidratazione (nonostante siano liquide), stipsi, acidosi metabolica, ipovitaminosi, deplezione (o ipotonia) della massa muscolare ecc.
Gli attacchi di fame si sono fatti più forti. I complimenti non mi bastavano più. Avevo perso un bel po' di peso, ma avevo bisogno di mangiare. Stranamente, l'attacco di fame più forte che ho avuto è stato nei confronti della mia zuppa preferita, quella di pesce. Ogni sforzo per tenere a bada il desiderio si è rivelato inutile. Dovevo mangiarla! Un giorno non mi è stato più possibile trattenermi: sono andata al ristorante e l'ho ordinata. Che goduria! 
Secondo lo studio, fare una dieta con il 60% di carboidrati, il 15% di proteine e il 25% di grassi (ripartizione simile alla mediterranea) funzionerebbe meglio che fare una dieta con il 50% di carboidrati, il 20% di proteine e il 30% di grassi. Quel dieci per cento in più di carboidrati derivato da un maggiore consumo di frutta e verdura farebbe perdere peso alle persone senza obbligarle a contare le calorie.
Rimonabant: L'EMEA (Agenzia europea per i medicinali) ne ha stabilito il ritiro dell'autorizzazione al commercio il 30 gennaio 2009 dopo che il mese precedente la società farmaceutica Sanofi-Aventis aveva informato l'agenzia della sua decisione di non proseguire ulteriormente nella commercializzazione del farmaco. Un'indagine di EMEA si era conclusa affermando che i benefici del farmaco non erano superiori ai rischi connessi al suo utilizzo (gravi sindromi depressive e casi di suicidio).[4]
REALIZZATO NELL'UNIONE EUROPEA CON INGREDIENTI DI ALTA QUALITÀ: Tutti i nostri prodotti sono stati realizzati secondo gli standard e le normative europee e sempre selezionando i migliori ingredienti e la migliore qualità. Il nostro team di nutrizionisti garantisce che tutti i nostri prodotti soddisfino sia le normative che le aspettative sul prodotto.
Le informazioni pubblicate su questo sito sono presentate a solo scopo informativo, in nessun caso possono costituire la formulazione di una diagnosi, di una dieta o la prescrizione di un qualsivoglia allenamento o trattamento, e non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente, la visita specialistica o il consulto di altre figure professionali abilitate ed esperte nelle tematiche affrontate nel sito. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata. Se si hanno dubbi o quesiti sull'uso di un farmaco o di un integratore è necessario contattare il proprio medico
“Con la vita stressante di oggi, il cibo spazzatura sempre a portata di mano, l'abitudine a mangiare spesso fuori casa e l'uso diffuso di medicinali, ciascuno di noi può beneficiare di una settimana di dieta liquida. Tanto più se venite da un inverno di stravizi e cibi molto calorici o desiderate arrivare pronte alla prova costume. Ovviamente è sempre bene valutare l’assenza di patologie o carenze nutrizionali”.
Una dieta líquida absoluta se suele usar antes de los análisis, los procedimientos o las cirugías que requieren que no tengas alimentos en el estómago o los intestinos, tal como antes de una colonoscopia. También puede recomendarse como una dieta a corto plazo si tienes ciertos problemas digestivos, como náuseas, vómitos o diarrea, o después de determinados tipos de cirugía.
Oltre ai cibi integrali il programma alimentare prevede dei frullati proteici. Quelli a basso contenuto di carboidrati sono ideali per piccoli pasti o spuntini, mentre quelli con un rapporto di carboidrati maggiore sono più indicati come pasti pre- e post allenamento. Ricorrete agli integratori proteici per fornire all'organismo tutti i nutrienti di cui necessitano per il mantenimento dei muscoli.
×