ОRDINA Sbarazzarsi di 10 kg e più senza smagliature? С'è un mоdо migliоre! L'effiсaсia degli integratоri dimagranti. Esperti e nutriziоnisti, i prо e i соntrо È pоssibile dimagrire e nоn reсuperare più i сhili persi? Eссо dei соnsigli su соme fare Metоdi express per сhi deve trasfоrmarsi in pосо tempо. Quel maledettо grassо addоminale! Соn questо super integratоre, ridurrete il puntо vita in una settimana.
Questo tipo di alimentazione, che viene definita anche “dieta frugale” (quella seguita da molti ultracentenari), “è un regime di succhi, brodi, frullati, più o meno diluiti, e con più o meno fibre. Non è molto facile da seguire per chi inizia un percorso di salute o disintossicazione generale. Non è semplicissima da seguire ma i benefici sono innumerevoli, due tra tutti: riduce il lavoro digestivo e aiuta a dimagrire”, sintetizza Speranza.
💌 GARANZIA E DISPONIBILITÀ: Siamo una realtà giovane e internazionale con sede a Berlino. Abbiamo a cuore la vostra felicità e la vostra soddisfazione. Per questo motivo, siamo volentieri a disposizione per qualsiasi domanda o osservazione. Contattateci nel caso non siate soddisfatti di un prodotto o vogliate dirci la vostra! Siamo sempre a disposizione per trovare la giusta soluzione!
Iniziamo a capire quali possono essere i reali vantaggi per l'organismo di un periodo di 7 giorni seguendo una dieta liquida a base di vegetali (frutta, verdure, legumi, radici) e acqua. "Così facendo non si otterrà solo un sicuro dimagrimento: la dieta detox liquida permette infatti di depurarsi, facilita l’eliminazione delle tossine e dei liquidi in eccesso, con beneficio per problemi di cellulite e per la circolazione (addio gambe gonfie!). Inoltre aiuta a ripristinare i valori di molti parametri metabolici, ad esempio nel caso siano borderline o alterati”.

Così facendo, sarai in grado di stabilire degli obiettivi raggiungibili e scoprire i punti deboli del tuo piano d’allenamento. All’inizio del nuovo programma e poi ogni due settimane, cerca di farti fotografie e misurare le parti del tuo corpo: visualizzando e registrando i tuoi cambiamenti fisici, potrai notare i tuoi miglioramenti e diventare più motivato ogni settimana che passa!


it REGOLAMENTO (CEE) N. 3560/80 DEL CONSIGLIO del 22 dicembre 1980 relativo all'applicazione della decisione n. 3/80 del comitato misto CEE-Austria che modifica il protocollo n. 3 relativo alla definizione della nozione di «prodotti originari» e ai metodi di cooperazione amministrativa, per tener conto dell'adesione della Repubblica ellenica alla Comunità
Lo iodio è necessario per il corretto funzionamento della ghiandola tiroidea, che controlla il metabolismo basale (BMR), o il tasso a cui il corpo consuma energia a riposo. La carenza di iodio può provocare attività rallentamento della tiroide, che a sua volta può portare ad un aumento di peso o ostacolare la perdita di peso . Alimenti ricchi di iodio includono verdure di mare, pesce di mare, yogurt, latte, uova, e fragole.
Per bruciare grassi, il corpo ha bisogno di mangiare in modo tale che abbia sempre una fonte di energia a cui attingere senza avere mai la sensazione di fame. Quindi, no assoluto a diete da fame o al di sotto delle 1000 calorie al giorno, questo perché si impigrisce il metabolismo e il corpo “preoccupato” di dover sopravvivere a prolungati digiuni, invece di bruciare i grassi, li immagazzina come riserva con il risultato di aumentare di peso invece di perderlo.
– Non è vero che una dieta vegetariana “normale” faccia perdere più peso di una dieta ipocalorica onnivora e più proteica, dato che anche chi segue una dieta vegetariana deve ridurre le calorie esattamente come chi segue una dieta onnivora e altri studi hanno sottolineato l’importanza di mantenere una quota proteica leggermente più alta in un regime ipocalorico.
👌 GARANZIA E DISPONIBILITÀ: Siamo una realtà giovane e internazionale con sede a Berlino. Abbiamo a cuore la vostra felicità e la vostra soddisfazione. Per questo motivo, siamo volentieri a disposizione per qualsiasi domanda o osservazione. Contattateci nel caso non siate soddisfatti di un prodotto o vogliate dirci la vostra! Siamo sempre a disposizione per trovare la giusta soluzione!
Alcune diete liquide sono fortemente ipocaloriche (400-800kcal/die totali) e, in assenza di sorveglianza medica, possono compromettere lo stato di salute, causando anemia, ipotensione, ipoglicemia, ipopotassiemia, disidratazione (nonostante siano liquide), stipsi, acidosi metabolica, ipovitaminosi, deplezione (o ipotonia) della massa muscolare ecc.

Oltre a limitare la quantità di calorie consumate, le persone con eccesso di grasso addominale dovrebbe prestare attenzione alla tempistica della apporto calorico giornaliero. In generale si consiglia di diffondere le calorie durante la giornata con 5-6 piccoli pasti . Ciò manterrà il ronzio metabolismo e ridurre il desiderio di dolci e amidi. La colazione dovrebbe essere il più grande pasto della giornata come una grande prima colazione vi aiuterà a ottenere il vostro metabolismo in corso e si bruciano più grasso addominale per tutta la giornata.


Il rischio maggiore in cui si può incorrere scegliendo il vegan è quello di importanti e gravi carenze nutrizionali. Esistono alcuni nutrienti essenziali che sono prerogativa dei prodotti di origine animale quali la vitamina B-12. Possibili carenze si potranno avere anche per quanto riguarda vitamina D, proteine, acidi grassi omega-3. Fonti alternative di Vitamina B-12 e Vitamina D potranno essere: cereali fortificati; latte vegetale fortificato; lievito alimentare; alcuni sostituti della carne; integratori. Buone fonti di proteine vegetali sono: soia, tempeh, quinoa; i legumi in genere da associarsi ai cereali per ottenere un quadro amminoacidico completo. Gli omega-3 li ritroviamo in noci e semi. In linea di massima variare il più possibile l'alimentazione, colmando le eventuali carenze con l'aiuto di un integratore (parlarne sempre con proprio medico curante) permetterà di non aver alcun problema di sorta. Ma la dieta vegana necessita comunque di alcune piccole regole per massimizzare l'effetto dimagrante:

Ciao 🙂 Ho trovato i vostri articoli molto interessanti, sono una ragazza di 22 anni che ama allenarsi in palestra per un fisico e una definizione natural, per tenersi in forma e star bene, non faccio gare, non sono atleta a livello agonistico, lo ero nei cento metri, ma ho lasciato. Sono dimagrita e sto dimagrendo da fine febbraio con una similpaleo abbinata a un allenamento misto di aerobica e di forza con esercizi come quelli che voi inserite nell’allenamento miofibrillare. Penso di essere ectomesomorfa (ho fatto il vostro test ed ha dato ectomorfa, ma dopo diete basse di glucudi e calorie ingrasso un po’, questo inverno ero ingrassata per altissimi arboidrati e zuccheri e non ho problemi ad avere una massa muscolare normale per una donna. Volevo chiedere un consiglio per la strategia da adottare, ho ancora del peso da perdere, ma parliamo di una definizione pignola, diciamo, sono 1,65 per 65/66 kg, ma allenandomi 4/5 volte in sala e avendo seguito un’alimentazione spostata su proteine e lipidi sono muscolosa e credo intorno a un 20% di bf … cosa mi consigliate a livello di allenamento e alimentazione per evitare stupidaggini con i carboidrati sia ad alzarli che abbassarli?
Más que desventajas, lo que existen sobre la dieta líquida son mitos. La dieta líquida no fue pensada para bajar de peso, sino que es la forma en la que los médicos preparan el organismo del paciente para diferentes procedimientos o, también, para mitigar algunos malestares no provocados por enfermedades, como los vómitos, las náuseas o la diarrea, por nombrar algunos.
💚 VEGAVERO: Tutti i nostri Integratori sono Naturali e Vegani, registrati e certificati presso Vegan Society. Utilizziamo solo Estratti Vegetali certificati di prima qualità e rispettiamo tutte le norme europee. Le Certificazioni e le Analisi dei nostri prodotti sono volentieri a disposizione su richiesta. Abbiamo a cuore il mondo animale e la natura: nessuno dei nostri prodotti contiene derivati animali o additivi artificiali.
🍴 SUL PRODOTTO: La Garcinia Cambogia è una pianta in grado di metabolizzare i grassi e aiutare a perdere peso. 120 capsule da 600 mg in una pratica confezione richiudibile con indicazioni in italiano. Senza aggiunta di additivi. Integratore adatto a vegetariani e vegani, privo di Glutine, Amido e Lattosio. Dosaggio consigliato: 3 capsule al giorno mezz'ora prima dei pasti.
Sono piccole strategie che possono ritardare l’insorgenza dei sistemi di allarme del nostro corpo, tuttavia dopo un certo periodo di tempo l’organismo si renderà conto di ciò che accade, infatti molti autori consigliano un’interruzione della dieta per qualche settimana, in modo da cercare di ripristinare i ritmi metabolici e riportare alla normalità alcuni ormoni che in contesti ipocalorici subiscono un abbassamento.
Fare almeno 150 minuti di movimento dedicato a settimana. Si può variare o ci si può impegnare in uno sport/passione. Se preferisci variare, ecco delle idee: mezz’oretta di corsa o meno, mezz’oretta di camminata, usare la bici per andare in posta o a comprare il pane, una ventina di minuti di nuoto o più, tutti i tipi di movimento che ti motivano e divertono
Composta por 8 refeições ao dia, a dieta exige ainda a ingestão de no mínimo 2,5 litros de água por dia, que podem ser consumidos também em forma de chás. Ivone sugere os chás verde, de camomila e de erva-doce.  "E também chá de hibisco com cavalinha. Para preparar basta adicionar 1/2 colher de sopa de cada erva em 400ml de água quente, abafar de 5 a 10 min.)”, ensina Ione.

Liberado o consumo de alimentos mais encorpados, pastosos para iniciar o organismo na nova forma de mastigar, digerir e absorver. São de 6 a 8 refeições por dia. Alimentação: carnes magras batidas, ovos moles batidos, legumes em forma de purê, vegetais cozidos ou assados ou batidos, macarrão, arroz batido, frutas macias, gelatina diet, iogurte desnatado.

Le diete vegane prevedono l'eliminazione di molti cibi ricchi di grassi, colesterolo, calorie e grassi saturi. Il fatto che molti alimenti trasformati o preconfezionati contengano ingredienti di origine animale, li farà automaticamente escludere dal vegano che preferirà consumare cibi freschi e integrali. Tra i benefici associati alla dieta vegana (ma anche vegetariana), come documentato più volte dalla scienza, abbiamo: minor rischio di cancro; ridotto rischio di Attacco Ischemico Transitorio (mini-ictus); riduzione dell'infiammazione; abbassamento del colesterolo; riduzione della glicemia; ridotto rischio di diabete; riduzione del rischio di cataratta.


Disclaimer:Salve espresse indicazioni in senso contrario, Amazon non è il produttore degli articoli venduti sul sito. La confezione e i materiali informativi che accompagnano l´articolo potrebbero contenere informazioni piú dettagliate rispetto a quelle mostrate sul sito. Ti Consigliamo, pertanto, di non basarti solo sulle informazioni qui presentate e di non considerarle esaustive o sostitutive di un consulto medico.
Modo de Preparo: Refogue em uma panela o alho, cebola, gengibre e o salsão no óleo de coco; junte o repolho, salsinha, couve, brócolis, couve-flor e o chuchu, cubra com água fervente e cozinhe até ficar al dente (não deixe os legumes ficarem mole demais). Retire do fogo, deixe esfriar um pouco, bata no liquidificador, coloque novamente na panela, acrescente o sal e a pimenta do reino, leve ao fogo para esquentar e depois sirva.
Ogni anno oltre 1.000 nuove ricette provate per voi nella cucina di redazione. Spunti, idee e suggerimenti per divertirsi ai fornelli e preparare piatti di sicuro successo. La Cucina Italiana, recentemente rinnovata nella veste grafica, propone anche rubriche che vanno dalla scuola di cucina all’educazione alimentare dei più piccoli, dal turismo enogastronomico alle nuove tendenze.

Ad arrivare a questa conclusione è stata una ricerca condotta da un team del Physicians Committee for Responsible Medicine che ha preso a campione 74 pazienti con diabete di tipo 2. Un gruppo seguiva una dieta vegetariana che comprendeva verdura, cereali, frutta e noci con l'utilizzo di prodotti di origine animale limitati ad un massimo di una porzione di yogurt magro al giorno; un secondo gruppo seguiva invece la classica dieta ipocalorica adatta ai pazienti diabetici ma che includeva ogni tipo di alimento. Tutti e due i gruppi avevano un uguale quantitativo calorico.

ОRDINA Sbarazzarsi di 10 kg e più senza smagliature? С'è un mоdо migliоre! L'effiсaсia degli integratоri dimagranti. Esperti e nutriziоnisti, i prо e i соntrо È pоssibile dimagrire e nоn reсuperare più i сhili persi? Eссо dei соnsigli su соme fare Metоdi express per сhi deve trasfоrmarsi in pосо tempо. Quel maledettо grassо addоminale! Соn questо super integratоre, ridurrete il puntо vita in una settimana.
Inoltre, la ricerca suggerisce che la capsaicina può sopprimere l’appetito e ridurre la quantità di calorie consumate durante i pasti successivi: In uno studio, la metà dei soggetti è stata data succo di pomodoro con peperoncino in polvere, mentre il resto bevve pianura. Coloro che hanno ricevuto la bevanda che contiene la capsaicina consumato il 16% di calorie in meno in media.
El menú de líquidos claros es más restrictivo porque su propósito es no dejar ningún material digestivo cuando te estás preparando para la cirugía. Alimentos permitidos en esta pauta incluyen agua, bebidas con sabor a fruta, bebidas gaseosas, postres de gelatina sin aderezos, paletas de helado y caldo o consomé, siempre y cuando se cuelen las piezas de carne o vegetales.
Consuma grassi durante lo sforzo ma l’elevazione del metabolismo post esercizio è praticamente nulla. Non andrai a bruciare calorie a fine seduta, cosa che invece avviene dopo un allenamento di forza massimale e potenza. I grassi bruciati quindi saranno pochi a meno che non macini chilometri e chilometri rendendo questa attività controproducente per i motivi descritti nei prossimi punti.
Durante un regime alimentare ipocalorico è bene affidarsi a uno specialista e seguire uno schema alimentare bilanciato che permetta di eliminare nei giusti tempi l’eccesso di grasso. Dimagrire significa perdere l’eccesso di grasso corporeo mantenendo la massa magra, cioè la massa muscolare, insieme a un corretto stato di idratazione, spiega la dottoressa Raffaella Cancello, nutrizionista presso il Dipartimento di Scienze mediche e riabilitative ad indirizzo endocrino e metabolico dell’Istituito Auxologico di Milano. Quando compare la pancia il consiglio pratico è di stare attenti ai grassi (insaccati, salse, formaggi, ecc.) e ai grassi nascosti, per esempio, nei prodotti confezionati in vendita al supermercato. Meglio verificare l’etichetta e scegliere i prodotti che abbiamo un contenuto di grassi al massimo del 12% e non superiore, continua la dottoressa.

Il rischio maggiore in cui si può incorrere scegliendo il vegan è quello di importanti e gravi carenze nutrizionali. Esistono alcuni nutrienti essenziali che sono prerogativa dei prodotti di origine animale quali la vitamina B-12. Possibili carenze si potranno avere anche per quanto riguarda vitamina D, proteine, acidi grassi omega-3. Fonti alternative di Vitamina B-12 e Vitamina D potranno essere: cereali fortificati; latte vegetale fortificato; lievito alimentare; alcuni sostituti della carne; integratori. Buone fonti di proteine vegetali sono: soia, tempeh, quinoa; i legumi in genere da associarsi ai cereali per ottenere un quadro amminoacidico completo. Gli omega-3 li ritroviamo in noci e semi. In linea di massima variare il più possibile l'alimentazione, colmando le eventuali carenze con l'aiuto di un integratore (parlarne sempre con proprio medico curante) permetterà di non aver alcun problema di sorta. Ma la dieta vegana necessita comunque di alcune piccole regole per massimizzare l'effetto dimagrante:


En algo en lo que no van desencaminadas las recomendaciones es que la restricción calórica es la vía para la pérdida de peso. Pero erran en el método, advierte la experta. "Lo primero es hacer una valoración del estado nutricional del paciente. Se deben identificar posibles situaciones fisiológicas o patológicas que requieran tratamiento. Con toda la información, se elabora una dieta adaptada y personalizada. En caso de tener que tratar el sobrepeso, se llevará un control del aporte calórico pero asegurando la calidad de la dieta. Es decir, que exista un equilibrio nutricional".

🍴 SUL PRODOTTO: La Garcinia Cambogia è una pianta in grado di metabolizzare i grassi e aiutare a perdere peso. 120 capsule da 600 mg in una pratica confezione richiudibile con indicazioni in italiano. Senza aggiunta di additivi. Integratore adatto a vegetariani e vegani, privo di Glutine, Amido e Lattosio. Dosaggio consigliato: 3 capsule al giorno mezz'ora prima dei pasti.
Diversi studi suggeriscono che la capsaicina, l’ingrediente principale pungente in peperoni di Caienna, può aumentare la produzione di calore del corpo (termogenesi), aumentando così la velocità con cui il corpo brucia carboidrati e grassi. Uno studio ha dimostrato che la capsaicina in peperoncini caldi potrebbe aumentare il tasso metabolico a riposo fino al 25% (il tasso metabolico a riposo è la velocità con cui il corpo brucia carboidrati e grassi a riposo). Gli effetti sul metabolismo alzato a 75 a 90 minuti dopo il consumo della capsaicina ed è durato per tre ore.

Questo prodotto naturale è dal Giappone, ed i suoi effetti sono molto positivi. Quando nello stomaco, si verifica meccanismo di gonfiore , con la formazione di un gel. Questo poi cattura gli zuccheri nonché questi grassi. Inoltre, il corpo non memorizza, e non ha bisogno di digerire, così elimina semplicemente grasso catturato . Ricco di fibre, agar agar aiuta ad amplificare l’effetto soppressore dell’appetito. Può essere consumato poco prima di sedersi a tavola, contando un cucchiaino (1 grammo) con un drink. Questo prodotto non ha odore o sapore può anche essere aggiunto alle varie preparazioni per mantenere la linea .
Carboidrati che hanno un indice glicemico (GI) elevato sono rapidamente ripartiti per il corpo e causano un rapido, forte aumento dei livelli di glucosio nel sangue, che a sua volta innesca il pancreas a rilasciare grandi quantità di insulina. L’insulina è necessario per il corpo per essere in grado di utilizzare il glucosio per l’energia, ma alte quantità di insulina promuovere deposito di grasso nel corpo. Al contrario, i carboidrati a basso indice glicemico, che prendono molto più tempo per digerire, provocano solo una piccola, lento aumento dei livelli di glucosio nel sangue e di insulina. Inoltre, gli alimenti a basso indice glicemico ridurre il desiderio in quanto forniscono il corpo con un lento, costante fornitura di energia. La maggior parte delle verdure non amidacee, legumi e frutta hanno un rating basso indice glicemico mentre la maggior parte raffinati cibi e patate ricchi di carboidrati sono classificati in alto sulla indice glicemico.
PERDERE GRASSO E RESTARE MAGRI! Il glucomannano aiuta a perdere peso in modo naturale. Riduce l'appetito ed è efficace nel bruciare i grassi. Il glucomannano assorbe una grande quantità di acqua, formando una sorta di gel nello stomaco, che a sua volta riduce l'assorbimento dei carboidrati e del colesterolo, dando una sensazione di pienezza e sazietà), senza gonfiori e senza generare gas.

it Per i casi in cui il livello di collaborazione è elevato, vale a dire pari o superiore all’80 % delle esportazioni totali del prodotto in esame da parte dei produttori esportatori che hanno collaborato all’inchiesta, è stato ritenuto opportuno fissare il margine di dumping per gli altri produttori esportatori ad un livello pari al margine di dumping più elevato stabilito per un produttore esportatore che ha collaborato nel paese interessato.
In secondo luogo, la garanzia. PhenQ offre ai clienti 67 giorni di garanzia. L’extra 7 giorni sono considerati per i tempi di consegna. Questo perché PhenQ ha bisogno di molto la prova di molti clienti delusione. Mentre la discrezione flessibile è senza dubbio uno sforzo per ottenere molti consumatori a provare il prodotto, riesce sicuramente ad aumentare di un altro cuscino di sicurezza per gli utenti ancora cauti circa l’acquisto di esso. PhenQ promuove anche che i potenziali clienti sono invitati a prendere vantaggi dell’offerta multibuy con ancora prendere il beneficio della garanzia.
mi chiamo Giorgia e ho 32 anni e da 1 anno ho preso 15 kg che ho tanto bisogno di buttare giù, ma x quanto mi sforzo riesco a stare lontana da dolci e carboidrati x massimo 2 giorni e poi recupero con gli interessi. il mio problema è la sera quando mi ritrovo sola e scarico le tensioni nei carboidrati e zuccheri. hai 1 dieta da consigliarmi anche x tenere a freno questo mio roblema e allo stesso tempo riuscire a perdere questi 15 kg in modo abbastanza rapido? non posso più guardarmi allo specchio….

¿Sirve la dieta líquida para perder peso? No, zanja Alcón. "Bajo ningún concepto se deben usar para otro fin que no sea el terapéutico, ya que son dietas muy incompletas nutricionalmente". E incluso en ese caso, nunca se deben prolongar más de lo necesario. "El sobrepeso lo provocan los malos hábitos alimenticios durante todo el año. Con las dietas-milagro, o dietas heterodoxas, el peso se recupera enseguida porque se saltan lo principal: haber aprendido a comer correctamente durante todo el año".
Mais do Minha Vida: Zika Vírus • Microcefalia • Febre Chikungunya • Emagrecer • Candidíase • Mau Hálito • Febre Mayaro • Dieta Cetogênica • Sintomas de Virose • Tratamento de Virose • Vacina contra febre amarela • Sintomas de gravidez • Transmissão da dengue • Dietas para emagrecer • Terçol • Berberina • Febre Oropouche • Dieta sem glúten • Hemorroida • Dieta Low Carb • Jejum intermitente • Chá de Hibisco • Rinite • DIU • Bula do Fluconazol • Bula do Azitromicina • Bula do Transamin • Bula do Toragesic • Bula do Bi-profenid • Bula do Ciprofloxacino • Carvão ativado • Bula do Nimesulida • Bula do Ibuprofeno • Dieta Dukan • Dieta do Ovo • IMC • Whey Protein • Açaí • Kiwi • Ômega 3 • Colágeno • Gengibre • Vitamina C • Musculação • Aveia • Caminhada • Dieta para ganhar peso • Como perder barriga
it Su richiesta dell'esportatore e in deroga all'articolo 6, paragrafo 1, primo comma, del regolamento (CEE) n. 1964/82 della Commissione(27), che stabilisce le condizioni per la concessione di restituzioni particolari all'esportazione per talune carni bovine disossate, qualora le formalità doganali di esportazione o le formalità relative all'assoggettamento ad uno dei regimi di cui agli articoli 4 e 5 del regolamento (CEE) n. 565/80 non siano state esplatate entro il 30 giugno 1999 per il quantitativo totale di carni indicato nel titolo di cui all'articolo 4, paragrafo 1, del regolamento (CEE) n. 1964/82 rilasciato anteriormente al 30 giugno 1999, la restituzione speciale è incamerata dall'esportatore per i quantitativi esportati e immessi in consumo in un paese terzo.
Si è visto dopo 6 mesi che le persone vegetariane avevano perso 6,2 chilogrammi mentre quelli che appartenevano all'altro gruppo solo 3,2 chilogrammi. Tutte e due le diete, dunque, si erano mostrate efficaci nel favorire il dimagrimento ma quella vegetariana aveva consentito di ottenere risultati doppi in quanto a perdita di peso. Ma c’è di più: grazie alla risonanza magnetica gli scienziati hanno potuto notare che, con una dieta prevalentemente su base vegetale, le persone avevano diminuito soprattutto la massa grassa. 
NON IMPORTIAMO INTEGRATORI ECONOMICI DALL'ESTERO - A differenza di altre aziende che si occupano di integratori, TUTTE le nostre formulazioni sono INTERAMENTE PRODOTTE E REALIZZATE NEL REGNO UNITO. Perciò puoi stare tranquillo al 100%, perché i nostri integratori sono ottenuti rispettando I PIÙ ALTI STANDARD IGIENICI e PRODUTTIVI. Inoltre, il nostro integratore è PRIVO di OGM e ADATTO ai VEGETARIANI.
Molte persone hanno problemi di gonfiore addominale, la cui causa può essere legata al tipo di alimentazione che viene fatta. Ci sono cibi che creano aria e gonfiore intestinale, aumentando il disagio creato da una certa massa di adipe che si è localizzato proprio sull’addome. Se oltre al grasso c’è anche questa problematica per migliore la sintomatologia del gonfiore intestinale si può provare la dieta Fodmap, che in pratica prevede una riduzione di alimenti con zuccheri che fermentano, come per esempio la mela. Mangiando la mela cotta invece che cruda o scegliendo gli agrumi che hanno zuccheri che non fermentano si può risolvere il problema dello stomaco gonfio. E poi ovviamente, nel caso delle leguminose (in questo caso la parte che fermenta è la buccia) puntare sulle lenticchie rosse decorticate o sui piselli che hanno una buccia più sottile che è più digeribile e non  fermenta molto. Per chi ha problemi di pancetta può riuscire nell’intento di dimagrire praticando 30 minuti di attività fisica aerobica che sono la quantità minima e sufficiente per mantenere la massa magra corporea che una persona ha. Se poi decide di aumentare la propria massa magra basta che aumenti l’attività fisica. Il calo di peso deve essere lento e progressivo, si stima l’1% di media del peso a settimana, spiega Cancello. Non è bene perdere molto peso in poco tempo: il rischio di recuperarlo è altissimo (il così detto effetto yo-yo). Esempio: se il peso di partenza è 100 kg, il consiglio è di perdere 3-4 Kg al mese. Infine, se una persona è solo in soprappeso può provare a stare attenta a quello che mangia, mentre chi ha un’obesità già conclamata è bene che si rivolga a uno specialista, evitando il fai da te.
×