Co-sponsored Contests, Sweepstakes and Offerings. Company may provide a contest; sweepstake and other offering may be co-sponsored by another company. In those situations, the information we obtain from you in connection with such contest, sweepstake or offering may be shared with our co-sponsor. In those situations, our co-sponsors will have the right to use your information for their own purposes, in accordance with their own policies. If you do not wish for the information we obtain from you to be shared with our co-sponsor, then do not enter such contest, sweepstake or other offering or otherwise provide to us any Personal Information in connection with such contest, sweepstake or other offering. We are not responsible for how our co-sponsors may use your information.
monito sulle scelte alimentari più estreme. In una fase in cui in Italia (dati Eurispes) si contano 3,8 milioni di vegetariani e 400 mila vegani. "Il rischio di regimi così stretti come quello vegano che esclude anche uova e latte è che portino a carenze di alcuni nutritenti essenziali - rileva Mario Zappia, direttore della Clinica neurologica del Policlinico dell'università di Catania - Circa il 50% dei vegani ha bassi livelli plasmatici di vitamina B12. Disfunzioni neurologiche si manifestano quando, in seguito al diminuito introito alimentare di questa vitamina, i depositi corporei si esauriscono. Un ritardo di 5-10 anni può separare l'inizio di una dieta estrema dall'insorgenza dei disturbi neurologici".
La potenza di soppressori dell'appetito di erbe e di prescrizione deve essere considerato. Con una maggiore potenza arriva più la perdita di peso, e una maggiore probabilità di effetti collaterali indesiderati. Determinare la perdita di peso ha bisogno prima di prendere una decisione definitiva. E 'consigliato di provare soppressori a base di erbe, cambiamenti nella dieta e esercizio fisico prima di passare medicina di prescrizione.

Stai assumendo abbastanza proteine? La massa magra, composta dai muscoli, va nutrita con un giusto apporto di proteine nella nostra dieta. Anche la dieta vegana le fornisce, ma è necessario fare attenzione a includerne abbastanza su base quotidiana. Per esempio alternando ogni giorno fagioli, lenticchie, ceci e altri legumi naturalmente ricchi di proteine e variare aggiungendo alla dieta tofu, seitan e preparati di soia.
Mangiare insalate verdi. Verde scuro, come romaine, indivia, spinaci e rosso-foglia di lattuga, contengono una varietà di antiossidanti e sono ricchi di fibre. O mangiare insalate prima del vostro pasto principale o il vostro pasto principale fare. Se si aggiungono i pinoli, e / o fagioli semi di lino, è possibile aumentare sia il contenuto e antiossidanti fibre.
Fai un allenamento di resistenza. Fare un po' di sollevamento pesi aiuta a formare una buona muscolatura e ad accresce il metabolismo per un periodo lungo, aiutandoti a perdere grassi. Se non ti sei mai dedicato a questa attività, inizia iscrivendoti in palestra e chiedendo a un allenatore di aiutarti e consigliarti alcuni esercizi per cominciare. Ricorda questi consigli:
×