Hoodia è un cactus come pianta che cresce in Africa. Boscimani hanno preso per anni per fermare i morsi della fame, e recenti ricerche hanno mostrato risultati molto positivi. La BBC ha riportato uno studio sui detenuti, dove hanno somministrato hoodia e un placebo: quelli hoodia ridotto il loro apporto calorico di 1000 calorie al giorno. Funziona a quanto pare con la somministrazione di una molecola per le cellule nervose nel cervello che ti dicono quando sei pieno. Questa molecola fa si pensa di aver mangiato quando non si ha. Ma attenzione ai falsi hoodia, alcune aziende offrono pillole di Hoodia senza hoodia visibile in loro.

Ma non è tutto: i soggetti che si dirottavano verso un regime alimentare vegano mostravano anche una riduzione più significativa dell’indice di massa corporea e dei grassi nel sangue rispetto agli altri, con un netto miglioramento dei livelli di macronutrienti. Anche in questo caso, secondo la ricercatrice, ciò era legato all’elevata varietà di vegetali consumati, mentre i molti carboidrati assunti erano in larga parte costituiti da carboidrati a basso indice glicemico, come i cereali integrali, che sono quelli che incidono meno sul peso corporeo. 


Hoodia è un cactus come pianta che cresce in Africa. Boscimani hanno preso per anni per fermare i morsi della fame, e recenti ricerche hanno mostrato risultati molto positivi. La BBC ha riportato uno studio sui detenuti, dove hanno somministrato hoodia e un placebo: quelli hoodia ridotto il loro apporto calorico di 1000 calorie al giorno. Funziona a quanto pare con la somministrazione di una molecola per le cellule nervose nel cervello che ti dicono quando sei pieno. Questa molecola fa si pensa di aver mangiato quando non si ha. Ma attenzione ai falsi hoodia, alcune aziende offrono pillole di Hoodia senza hoodia visibile in loro.
Un consiglio da non sottovalutare, la modifica del rapporto dei macronutrienti deve avvenire diminuendo i carboidrati ed aumentando le proteine in modo lento e graduale, perché modificare le proporzioni molto velocemente può rivelarsi un grande errore, che rischia di causare diminuzione della massa muscolare, della forza e dalle resistenza, per non parlare poi della sensazione di deprivazione e letargia. Sebbene siano molto efficaci, i regimi alimentari a basso contenuto di carboidrati possono essere difficili da rispettare, soprattutto all'inizio.
Fatti una promessa. Perdere grasso richiede tempo, energia, sacrifici. Ci saranno momenti in cui sentirai la mancanza di cibi che ami, o sarai stanco di sentire i muscoli indolenziti dopo l'allenamento. La determinazione è uno dei più importanti fattori nel decretare il successo di una dieta. Senza di essa, ricadrai nelle vecchie abitudini e guadagnerai più peso di quello perso fino a quel momento.
×