Un altro punto di questa premessa, da comprendere e assimilare, è che quasi tutti i piani dietetici nel breve termine funzionano, è vero, permettendo di perdere anche molto peso in poco tempo. Molte persone si sentono meglio dopo pochi giorni di dieta, ma questo non è risultato un indice di qualità. La maggior parte della gente ha un'alimentazione quotidiana pessima e squilibrata, e quando passa ad una qualsiasi dieta studiata anche dal più incompetente dietologo, è spesso normale che si senta meglio, e magari con più energie, soprattutto nei primi tempi.

* Il primo passo per ridurre il grassocorporeo è diminuire gli zuccheri ed i grassi saturi, sostituendoli con cibi integrali. Prediligete la frutta, le verdure, le carni magre, i latticini a basso contenuto di grassi, le uova, gli arachidi e i semi. Assumente i carboidrati ad assorbimento più lento, come le patate dolci, la farina d'avena ed il riso integrale.
×