Soppressori dell'appetito sono prodotti che frenare la fame, il che rende la persona mangiare di meno. Questo, indirettamente, aiuta nella perdita di peso. Soppressori dell'appetito sono classificate in due tipi: naturali soppressori dell'appetito e farmaci da prescrizione appetito suppressant. Soppressori dell'appetito naturali non ha effetti collaterali e, di conseguenza, sono da preferire rispetto a quelli di prescrizione. Parlare di soppressori dell'appetito prescrizione, è sempre consigliabile consultare il proprio medico prima di usare questi farmaci.


Come tutte le diete, e anche gli allenamenti, questa dieta deve rientrare all’interno di una periodizzazione. Se partite dal 12-15% di massa grassa, 6-8 cicli dovrebbero essere sufficienti per raggiungere l’obiettivo. Se serve più tempo, sarebbe meglio intercalare tra 2 cicli una pausa di 2 settimane di mantenimento in cui si mangia normalmente e ci si allena altrettanto normalmente.
Inserisci nella tua routine un digiuno di 12 ore. Non spaventarti: la maggior parte del tempo dormirai. Ridurre il tempo dei pasti a 12 ore al giorno può aiutarti a perdere peso, secondo quanto dice uno studio.[14] Dovrai sempre assumere le calorie quotidiane raccomandate per te, ma limita i pasti a un periodo di 12 ore, per esempio facendo colazione alle 7 e terminando la cena alle 19. Anche se il processo non è ancora completamento chiaro agli esperti, questo digiuno di 12 ore potrebbe spingere il tuo corpo a bruciare grassi anziché il cibo.
×