¿Sirve la dieta líquida para perder peso? No, zanja Alcón. "Bajo ningún concepto se deben usar para otro fin que no sea el terapéutico, ya que son dietas muy incompletas nutricionalmente". E incluso en ese caso, nunca se deben prolongar más de lo necesario. "El sobrepeso lo provocan los malos hábitos alimenticios durante todo el año. Con las dietas-milagro, o dietas heterodoxas, el peso se recupera enseguida porque se saltan lo principal: haber aprendido a comer correctamente durante todo el año".

"La dieta vegetariana ha dimostrato non solo di aiutare a perdere peso ma anche di essere più efficace a ridurre la massa grassa e migliorare il metabolismo. Questo dato è significativo per le persone che cercano di perdere peso, incluse quelle che soffrono di sindrome metabolica o diabete di tipo 2. Ma il risultato è rilevante anche per le persone che vogliono tenere sotto controllo il peso mantenendosi sane e magre”.
SanaExpert Figur Aktiv con glucomannano naturalmente estratto, è utilizzato per sostenere il trattamento dell'obesità ed il controllo del peso come parte di una dieta ipocalorica. Gli ingredienti sono tutti di origine naturale, in particolare, il glucomannano dalla pianta del Konjac si gonfia in reazione con l'acqua e può aumentare il senso di sazietà e il metabolismo energetico. Si tratta di un prodotto dietetico di alta qualità fabbricato esclusivamente in Germania per il trattamento dell'obesità e per il controllo del peso. 3000mg glucomannano sono raccomandati per il consumo giornaliero.
Tra le varietà più severe vi è sicuramente il veganesimo, che è una dieta che esclude il consumo di qualsiasi alimento di origine animale. Il veganesimo è uno stile di vita che proibisce l'uso di materie prime animali. Un'altra varietà molto cruda di vegetarianesimo è il vitarismo, un modo di mangiare solo verdure crude e frutta. In questo modo, gli alimenti trasformati o gli alimenti che hanno subito un trattamento termico a una temperatura superiore a 40°C non vengono consumati. Un'altra varietà di dieta vegetariana è il fruttarismo e le persone che usano questa dieta mangiano solo prodotti che non portano alla "morte della pianta", cioè quelli che cadono dall'albero al suolo.
Ad arrivare a questa conclusione è stata una ricerca condotta da un team del Physicians Committee for Responsible Medicine che ha preso a campione 74 pazienti con diabete di tipo 2. Un gruppo seguiva una dieta vegetariana che comprendeva verdura, cereali, frutta e noci con l'utilizzo di prodotti di origine animale limitati ad un massimo di una porzione di yogurt magro al giorno; un secondo gruppo seguiva invece la classica dieta ipocalorica adatta ai pazienti diabetici ma che includeva ogni tipo di alimento. Tutti e due i gruppi avevano un uguale quantitativo calorico.
Uma dieta líquida é aquela em que todas as calorias ou a maioria delas é obtida por meio do consumo de alimentos líquidos. Enquanto alguns planos alimentares que se encaixam na categoria permitem somente o consumo de shakes, sopas ou sucos de frutas e/ou vegetais no lugar das refeições diárias, outros determinam que os líquidos devem aparecer no lugar do café da manhã e do almoço e o jantar deve ser composto de um cardápio saudável. Alguns deles até permitem a ingestão de lanches ao longo do dia.

*Il secondo passo è modificare le proporzioni tra i macronutrienti. Modificate gradualmente ladieta in modo che l'apportocalorico provenga solo per il 40% dai carboidrati; per farlo continuando a soddisfare il fabbisogno calorico occorre ridurre l'apporto totale di carboidrati ed aumentare considerevolmente l'apporto proteico giornaliero. Personalmente consiglio di assumere 2,2 grammi di proteine per Kg di peso corporeo al giorno. Tuttavia, diminuendo il consumo dei carboidrati, l'assunzione di proteine dovrebbe aumentare tra il 2,5 e 3,3 grammi per Kg di peso corporeo. >L'apporto proteico è determinato dalla diminuzione dei carboidrati nella dieta e dalla massa magra iniziale. Maggiore è la rigidità della dieta e la qualità di grasso corporeo che desiderate perdere, maggiore dovrà essere l'apporto proteico necessario per compensare la rilevante riduzione di carboidrati.

×